Facebook testa una nuova app per i giovani chiamata LOL

Facebook testa una nuova app per i giovani chiamata LOL
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2020\/07\/facebook_app_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2020\/07\/facebook_app_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2020\/07\/facebook_app_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2020\/07\/facebook_app_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2020\/07\/facebook_app_tta.jpg"}, "title": "Facebook testa una nuova app per i giovani chiamata LOL" }

Gli adolescenti di oggi sono i consumatori di domani e il team di Facebook lo sa bene ed è anche per tale motivo che dedica grandi attenzioni a chi rientra in questa fascia di età, così da “coltivare” questa categoria di utenti così importante.

Va valutata anche in quest’ottica l’ennesima iniziativa di Facebook rivolta ai giovanissimi: il popolare social network, infatti, ha avviato un test con un’applicazione chiamata LOL, ossia un semplice software che contiene un feed di meme e GIF suddivisi per argomenti come “animali” e “scherzi”.

Il test è attualmente condotto negli Stati Uniti con 100 studenti delle scuole superiori con il consenso dei rispettivi genitori.

Pare che il design di LOL ricordi quello della scheda Discover di Snapchat e offre pacchetti di video suddivisi in base ad appositi algoritmi che gli utenti possono scorrere con un sistema simile a quello delle Storie di Instagram, con pulsanti di condivisione e di reazione.

Al momento LOL viene implementa come sostituta di Facebook Watch ma il colosso dei social network non ha in progetto di operare tale sostituzione, tanto che la nuova applicazione potrebbe essere lanciata anche come app autonoma.

Questo ennesimo tentativo di rendere Facebook accattivante per i giovanissimi avrà più successo di quelli che l’hanno preceduto?

Fonte: Theverge