Spotify ha annunciato ieri un nuovo modo per condividere la musica con amici o fan attraverso una nuova integrazione delle Storie di Facebook, che include anteprime di 15 secondi dei brani con un pulsante per riprodurli nell’app Spotify.

La funzione è progettata in gran parte per agli artisti e i loro team, in quanto offre loro un altro modo per promuovere la loro nuova musica attraverso il social network blu.

Per condividere le clip di 15 secondi nelle storie di Facebook, è sufficiente toccare il pulsante “Condividi” nell’app Spotify e scegliere Facebook come destinazione.

L’anno scorso Spotify ha introdotto un modo per condividere musica con le Storie di Instagram, rivelatasi reciprocamente vantaggiosa, affermando che presto sarebbe arrivata un’integrazione anche con le storie di Facebook, inoltre, in passato la società aveva già offerto la possibilità di condividere contenuti nelle storie di Facebook, ma la funzionalità è stata successivamente ritirata.

Spotify informa che queste anteprime dei brani funzionano solo quando si condivide una singola traccia con le Storie di Facebook, mentre se si sceglie di condividere altri contenuti come album, playlist o una pagina del profilo di un artista, gli utenti possono fare clic su quel contenuto, ma non sentiranno alcuna anteprima.

Vai a: Spotify testa un pulsante in-app per creare i podcast e spingere gli utenti verso Anchor