Lo scorso anno il team di Google Chrome ha introdotto un menu di condivisione personalizzato per sostituire l’impostazione predefinita del sistema e ora la versione dedicata ai dispositivi Android si arricchisce di uno strumento di screenshot integrato.

La versione 91 di Google Chrome si arricchisce di una feature molto utile

Stando a quanto segnalato da alcuni utenti, con Google Chrome versione 91 nell’interfaccia che viene mostrata dal browser nel momento in cui si vuole condividere un contenuto è stata aggiunta un’icona dedicata a uno strumento per catturare un screenshot.

Tale nuova feature cattura tutta la schermata e presenta in basso una barra con tre strumenti per ritagliare, aggiungere testo e disegnare sull’immagine (con la possibilitĂ  di scegliere tra 18 colori e sei dimensioni del tratto), il tutto con un’interfaccia curata e apposite scorciatoie (come, ad esempio, quella che permette di espandere o ridurre l’area selezionata con un trascinamento nell’angolo).

Ecco qualche immagine del nuovo tool di Google Chrome:

Una volta che l’utente ha finito di modificare lo screenshot, dovrĂ  selezionare il tasto “Avanti” nell’angolo in alto a destra e visualizzerĂ  così le varie opzioni per la condivisione, la possibilitĂ  di salvare l’immagine sul dispositivo (in questo caso il file sarĂ  trattato come se venisse scaricato dal Web attraverso il gestore dei download integrato nel browser del colosso di Mountain View) e la possibilitĂ  di eliminarla.

La versione 91 del browser del colosso di Mountain View è stata rilasciata nei giorni scorsi e lo strumento degli screenshot dovrebbe essere disponibile per una buona parte degli utenti (può essere abilitato anche attraverso il flag chrome://flags/#chrome-share-screenshot).

Come scaricare la nuova versione del browser

Potete scaricare la versione 91 di Google Chrome per i dispositivi basati su Android da APK Mirror (trovate la pagina ad essa dedicata seguendo questo link) oppure dal Google Play Store attraverso il seguente badge: