ho. Mobile comunica il seriale rigenerato della SIM anche con credito negativo

ho. Mobile

ho. Mobile, noto operatore virtuale di telefonia mobile, non sta vivendo esattamente il più roseo dei momenti e, dopo la grave vicenda della sottrazione di dati, sta lavorando per riparare al danno, tra consigli utili ai clienti, sostituzione gratuita delle SIM (presto divenute introvabili) e soprattutto rigenerazione dei codici seriali per scongiurare il pericolo di SIM swapping.

Insomma, ancora una volta ci ritroviamo a parlare di ho. Mobile e anche oggi non per segnalare qualche nuova offerta.

Nuovo seriale ottenibile anche con credito negativo

Nelle scorse ore ho. Mobile ha risolto un altro intoppo venuto a galla: i clienti con credito residuo negativo sulla SIM erano impossibilitati a conoscerne il nuovo seriale ICCID che l’operatore ha assegnato automaticamente a tutti coloro che fossero stati coinvolti loro malgrado nel furto di dati. Adesso per fortuna non è più così.

Data l’irreperibilità delle SIM sostitutive e al fine di scongiurare pericolose file presso i rivenditori, ho. Mobile aveva preso in mano la situazione, rigenerando automaticamente il seriale ICCID della SIM, senza rendere necessario l’intervento diretto del cliente.

Il nuovo codice seriale ICCID di 19 cifre così assegnato – utile ad esempio in caso di cambio operatore con portabilità –, del tutto sostitutivo di quello riportato sulla SIM, è conoscibile inviando dalla SIM ho. Mobile un SMS con scritto “seriale” al numero dedicato 3424072211.

Trattandosi di un normale numero di telefonia mobile, il messaggio poteva essere inviato soltanto avendo del credito residuo sulla SIM. Questo fino a ieri, 11 gennaio 2021, poi per fortuna ho. Mobile ha accolto le segnalazioni e deciso di consentire l’invio del suddetto messaggio anche ai clienti non aventi credito residuo sulla SIM. Ulteriori informazioni sono comunque accessibile al numero gratuito dedicato 421118, valido solo da SIM ho. Mobile.

Siete rimasti coinvolti anche voi in questa brutta storia? Avete già ricevuto e messo al sicuro il nuovo codice seriale della vostra SIM? Ditecelo nei commenti.

Potrebbe interessarti anche: migliori offerte operatori virtuali

Fonti: Mondomobileweb.it
Condividi: