Questo sito contribuisce alla audience di

Ecco Motorola Moto G7 e Moto G7 Plus in nuovi render

Motorola Moto G7 e Moto G7 Plus sono stati avvistati in nuovi render stampa confermando ancora una volta la presenza di un notch “a goccia”.

I nuovi smartphone di fascia media di Motorola, prossimi rappresentanti della leggendaria serie Moto G e successori degli apprezzati Moto G6, fanno parlare di sé ormai già da diversi mesi. Anzi, paradossalmente, Moto G7 è stato avvistato prima dal vivo che in render stampa che pure sono poi trapelati copiosamente in seguito.

I render di oggi, che vedete riportati qui sopra, ritraggono Motorola Moto G7 ed il suo fratello più pregiato Moto G7 Plus. Come da previsioni, i due nuovi smartphone della casa alata sono accomunati dalla presenza di un piccolo e discreto notch a goccia e di una cornice inferiore (chin) appena accennata che ospita il nome del brand, una cosa ormai piuttosto insolita.

Come si evince chiaramente dalle immagini, i due device sono pressoché identici da un punto di vista estetico. Vale la pena ricordare che Moto G7, sebbene non sia stato ancora presentato ufficialmente, è stato uno dei primi smartphone ad essere visto utilizzare un notch “waterdrop”. Questo approccio ora si sta diffondendo sempre di più e non solo sulla fascia media, valga come esempio il nuovo flagship OnePlus 6T.

Stando agli ultimi rumor Motorola Moto G7 Plus dovrebbe avere un display da 6,4 pollici Full HD+ con rapporto di forma di 19,5:9, Moto G7 dovrebbe avere un display con lo stesso rapporto di forma ed identica risoluzione ma da “soli” 6 pollici.

Quanto al resto delle specifiche tecniche, mentre quelle del modello Plus restano per ora avvolte nel mistero, quelle di Moto G7 sono state oggetto di diversi rumor. Il modello più piccolo dovrebbe avere un SoC Qualcomm Snapdragon 660, 4GB di RAM, 64GB di memoria interna, una batteria da 3.500 mAh, una doppia fotocamera posteriore da 16+5MP ed una anteriore da 12MP. Sulla base di ciò, per il modello Plus si può supporre la presenza del più prestante Snapdragon 710, di 6GB di RAM, 128GB di storage e magari di una batteria un po’ più grande, ma si tratta di semplici ipotesi.

Motorola Moto G7 e Moto G7 Plus dovrebbero essere lanciati all’inizio del prossimo anno, per cui si prevede la presenza di Android 9 Pie out of the box.

 

Fonte: Xda-developers

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Shane Falco

    Padelle che non comprerò mai…

    • ILCONDOTTIERO

      Viviamo in una epoca dove la cucina vedi programmi di intrattenimento la fa da padrone . La padella serve in certo senso.
      Comunque il g6 play da 5,7″ è grande come un g5s da 5,2″ , quindi per il G7 i 6″ con bordi più sottili più o meno siamo li .

    • Gary92

      Anch’io sto cercando uno smartphone dalle buone caratteristiche hardware (fascia Snapdragon 660, per capirci) al di sotto dei 15 cm e mezzo di lunghezza. Più facile a dirsi che a farsi.

    • botero

      Non sei obbligato. Sappi che il mondo va in quella direzione.
      Io invece rido di quello che dicono che sono padelle. Non sono piu’ telefoni, mettevelo in testa. Per navigare decentemente 5.5 ormai è il minimo sindacale.
      E comunque sembrano ottimi terminali, brava Motorola, come sempre. Ci farò un pensierino.

Top