Questo sito contribuisce alla audience di

Motorola DROID Turbo 2 è davvero resistente! (video)

Il DROID Turbo 2, che da noi sarà commercializzato con il nome di Moto X Force, è caratterizzato da una scocca e, soprattutto, da un display estremamente resistenti.

Questo per Motorola prende il nome di ShatterShield e prevede una costruzione a cinque strati: lenti protettive esterne, lenti interne, dual touch, display P-OLED e cornice in alluminio (qui per maggiori info).

Ma sarà davvero così resistente come dice Motorola? I ragazzi di TechRax, probabilmente scettici al riguardo, hanno voluto sottoporre il DROID Turbo 2 ad alcuni test estremi di resistenza e il risultato è stupefacente.

Lo smartphone è riuscito a mostrare un resistenza davvero fuori dal comune, nonostante alla fine sia stato costretto ad arrendersi di fronte ad una serie di martellate piuttosto forti.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Elias Koch

    e con questo la bagarre sul miglior vetro (2.5D 1.25D 3.0D etc) é chiusa. Prossimo passo la batteria

  • MarkTrapy

    Motorola e google forever!

    • Il Bardo

      magari lo hanno comprato da altre aziende come succede con gorilla glass

  • Ciccio77

    Ottimo prodotto secondo me, migliore persino al nexus 5 x sarebbe ancora più bello se anche da noi oltre a venderlo come moto x force fosse personalizzabile come moto droid turbo 2, ho visto sul sito americano che lo vende che c’è moto maker che è una figata, ma secondo voi si riesce ad acquistare tramite il sito americano e poi funziona qui da noi, ho visto le reti e c’è anche la LTE, Per 648 dollari non è per nulla male.

  • Riccardo Ravaioli

    il vetro non si rompe perchè non è vetro.. che scoperta sensazionale

    • Peter

      La scoperta non è nel fare “un vetro che non è vetro”… ma fare una soluzione che eviti di perdere un 1/3 del valore del telefono un meno di un secondo.
      Se poi consideri che alcuni produttori non ti cambiano il vetro pur avendo il display integro (tipo Samsung che mi voleva 180€ per la sostituzione del display del mio S4, caduto dalla tasca dei pantaloni mentre mi vestivo), credo che sia solo un vantaggio per chi è molto attivo.

      • Riccardo Ravaioli

        Resta il fatto che non avrà mai Un feedback di un buon vetro.. Non mi pare una novità che la plastica sia più resistente del vetro. Lo schermo di plastica vi va bene Ma la Cover in plastica no perché fa troppo “economico”, meglio in alluminio che si ammacca o in vetro che si rompe!

        • Il Bardo

          io uso custodie, vetrini da applicare, coprischermo, non costano molto e salvano il telefono, però i telefoni non mi sono mai caduti, anzi si una volta perché c’era il laccetto oltre il bordo della scrivania e me lo sono trascinato, ma era un nokia 808 con custodia, non è successo nulla di nulla. Comunque ben vengano tecnologie di questo genere. In ogni caso non penso sia plastica nel significato più rozzo del termine.

        • Peter

          Una pellicola in vetro da 2-3 euro e passa la paura! ;)

      • Il Bardo

        bisogna vedere se questo materiale non “marcisce” nel tempo. basta poco che ingiallisca o diventi opaco (vabbè che oggi come oggi si cambia il telefono ogni anno quindi magari non farebbe nemmeno in tempo)

  • TheKingCrix

    Beh ragazzi, direi che il passo avanti sui display é stato fatto. Bravissima Motorola. Ci farò un pensierino per questo Motorola Moto X Force (quando arriverà anche qua, se arriverà)
    Approvato.🙌

  • Hal Hemmerich

    Wow, quasi resistente come un 3310! :) (Battuta troppo semplice)

    • Nazareno Pisani

      Mica tanto, quel telefono era leggenda a proposito di resistenza! :D

      • Peter

        Ti piace vincere facile, quei telefoni erano spessi più di un centimetro, avevano un bordi spessi centimetri, display piccoli e senza touch! ;)
        Paragonarli con un qualsiasi smartphone di oggi è come paragonare un 127 (parauti in metallo) con una 500 e vedere quella resiste meglio ad un tamponamento.

        • Nazareno Pisani

          And the winner is…. Peter, “Capitan Ovvio 2015”!!!

          Eddai su, un po’ di simpatia no eh?

          • Peter

            Si avrò vinto anche capitan ovvio, ma BBBBBASTA!
            Sono anni che tirate fuori sto benedetto Nokia per esprimere i vostri giudizi sulle varie tecnologie dei vetri (gorilla glass 1, 2 ,3 …) , prima era simaptico ora ha spaccato le balle, lasciatelo riposare in pace! :D

          • Nazareno Pisani

            O.o sono anni che non riescono proprio a superarlo in fatto di resistenza e, come ha ben detto Il Bardo, cambiando la cover tornava come nuovo …. tutto questo si è perso, ma abbiamo guadagnato sotto moltissimi altri aspetti ovviamente.

            Ma qui si parla di resistenza e non di altro, quindi in termini di resistenza.. Nokia 33X0 ha vinto (sia il 3310 che il 3330 erano identici in fatto di resistenza)!

          • Peter

            Infatti non capisco perchè non facciano il vetro cambiabile con la cover frontale.
            Basterebbe prevederlo nel progetto del telefono fin dall’inizio e con 30-40 euro hai il telefono nuovo.
            Il problema che ad oggi le marche più conosciute in europa ed in america ricercano anche un certo design(anni fa rincorsa all’ Iphone) per poter vendere un telefono da 600euro e passa, altrimenti non avrebbero vantaggio rispetto ai telefoni cinesi che si possono trovare in rete!
            Infatti la gente un pò più sveglia riesce a valutare anche queste differenze, preferisce avere un telefono un pò meno rifinito ma con le stesse carateristiche top ma alla metà del prezzo…

      • Il Bardo

        e poi bastava cambiare la cover se per caso ci passava sopra un carro armato, con questo invece non si può.

Top