Lenovo brevetta vari design di smartphone, incluso quello di Motorola Moto Z4

Lenovo brevetta vari design di smartphone, incluso quello di Motorola Moto Z4
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/motorola_logo_tta-460x345.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/motorola_logo_tta-635x476.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/motorola_logo_tta.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/motorola_logo_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/motorola_logo_tta.jpg"}, "title": "Lenovo brevetta vari design di smartphone, incluso quello di Motorola Moto Z4" }

La presentazione ufficiale del Motorola Moto Z4 dovrebbe avvenire all’inizio dell’estate ma nell’attesa un nuovo brevetto registrato da Lenovo potrebbe svelarci il suo design.

Stando a quanto emerso sino a questo momento, il Motorola Moto Z4 potrebbe essere il primo smartphone di questo produttore a vantare un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali integrato nel display (soluzione sempre più comune tra i modelli di fascia alta).

Il brevetto di design pubblicato di recente ci offre una visione più approfondita del tipo di smartphone che possiamo aspettarci da Motorola nel prossimo periodo.

Tale brevetto è conservato nella sezione Global Design del WIPO (World Intellectual Property Office) e ci mostra otto possibili futuri smartphone di Motorola.

I primi quattro modelli (A-D) hanno una configurazione rotonda della fotocamera posteriore e il primo sembra assomigliare al Motorola Moto G7. Il Motorola Moto Z4 potrebbe invece assomigliare al modello B.

Gli altri quattro modelli (E-H) mostrano invece una diversa configurazione della fotocamera posteriore, con varie opzioni.

Tutti hanno in comune un ampio display, che nel modello C raggiunge il massimo (ossia quasi l’intera superficie frontale del device).

Fonte: Letsgodigital
Condividimi!