In anticipo rispetto al keynote inaugurale della Build Developer Conference, che si terrà da oggi fino al 9 maggio al Washington state Convention Center di Seattle, Microsoft ha annunciato un paio di novità che riguardano il mondo Android.

Pur avendo abbandonato il proprio sistema operativo mobile, il colosso di Redmond non abbandona lo sviluppo di in questo settore. Il punto di partenza per le operazioni Microsoft all’interno di Android, che potremmo definire “cavallo di troia” è Microsoft Launcher, che entro la fine dell’anno riceverà il supporto a Windows Timeline.

Si tratta di una funzione che permette di riprendere sullo smartphone il lavoro interrotto sul desktop o notebook Windows 10, sia che si tratti di uno smartphone Android che di uno con iOS. Sul sistema operativo di Apple il punto di ingresso sarà rappresentato da Edge, il browser diventato standard su Windows 10.

Altrettanto interessante è il servizio YourPhone, una novità molto simile a Continuity di Apple, che permette di visualizzare le notifiche dello smartphone, di rispondere ai messaggi di testo e di trasferire file tra smartphone e computer. Gli iscritti al programma Windows Insiders dovrebbero ricevere la funzione già nel corso della prossima settimana.

La versione aggiornata di Microsoft Launcher, con il supporto a Windows Timeline, sarà invece disponibile nei prossimi mesi. Potete comunque scaricare Microsoft Launcher dal Play Store di Google utilizzando il badge sottostante.

Android app sul Google Play