LG ha appena registrato un trimestre da record per quanto riguarda le vendite di smartphone, approfittando anche del recente calo di profitti da parte di Samsung.

La compagnia ha infatti venduto 14.5 milioni di dispositivi nel corso dell’ultimo trimestre, il 20% in più rispetto allo scorso anno – più di un terzo di questi terminali dotato di tecnologia LTE – mettendo fine a tre trimestri consecutivi di perdite. La maggior parte del suo successo è dovuta al nuovo top di gamma LG G3, insieme alla grande quantità di dispositivi di fascia media venduti.

Di seguito l’annuncio ufficiale dell’azienda:

L’azienda dichiara una crescita del 165% nell’utile netto rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente grazie alle ottime performance del comparto TV e Mobile. Il profitto netto per il secondo trimestre ammonta a 412 miliardi KRW (pari a 399,8 milioni USD) mentre il profitto operativo a 606 miliardi KRW (588,5 milioni USD), pari a un aumento del 26,5% anno su anno. I ricavi consolidati non certificati per il secondo trimestre ammontano a 15,37 trilioni KRW (14,93 miliardi USD), con un incremento del 7,7% rispetto all’anno precedente.

Dei guadagni consistenti e soddisfacenti per la compagnia, che negli ultimi anni ha guadagnato una grossa fetta di consumatori grazie ai suoi prodotti di qualità. Ottimo lavoro LG.

Via