LG è attualmente al lavoro su un nuovo tablet. Non dovrebbe stupire che un produttore Android sia al lavoro su un dispositivo del genere visto e considerato che Google ha fatto sapere che esistono oltre 175 milioni di tablet certificati Android. In realtà dietro a questi dati c’è un mondo fin troppo popolato di hardware di fascia bassa e questo futuro tablet sembra buttarcisi a capofitto.

Secondo le ultime indiscrezioni, il G Pad 5 sarà caratterizzato da delle specifiche già obsolete. Se le informazioni si rivelassero corrette allora sarà alimentato da uno Snapdragon 821 il quale andrà a dare la potenza necessaria per far partire un display da 10,1 pollici con risoluzione da 1920 x 1200 pixel. Affiancato al chip ci saranno 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna nativa mentre a gestire il tutto ci penserà Android 9 Pie.

Il suo arrivo sembra già imminente per via della certificazione di Google; le informazioni arrivano proprio dagli elenchi di quest’ultimo. Viene fornito anche un render del dispositivo la cui qualità però non è abbastanza alta per far capire molto se non che è presente una singola fotocamera frontale. Con queste specifiche considerabili al top se si torna indietro di tre anni, c’è solo da sperare che il prezzo sia ragionevole. A livello di hardware è inferiore al Galaxy Tab S5e, ma a seconda del costo il G Pad 5 potrebbe veramente competere con il dispositivo della controparte Samsung