Il design di LG G8 ThinQ confermato dal render di alcuni case

Il design di LG G8 ThinQ confermato dal render di alcuni case
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/05LG_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/05LG_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/05LG_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/05LG_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/09\/05LG_tta.jpg"}, "title": "Il design di LG G8 ThinQ confermato dal render di alcuni case" }

LG G8 ThinQ, il nuovo flagship della compagnia sud coreana, sarà presentato ufficialmente tra un paio di settimane nel corso del Mobile World Congress 2019, che si terrà come ogni anno a Barcellona.

Nei giorni scorsi era trapelato il primo possibile render stampa e oggi nuovi render di un case protettivo confermano le linee dello smartphone. Si può notare la bizzarra disposizione della fotocamera posteriore, spostata verso destra rispetto al centro e al lettore di impronte. Nel render ufficiale era il flash a essere spostato a destra, per cui è possibile che i render del case siano errati e che il secondo sensore sia collocato al posto del flash.

Per il resto è possibile vedere il pulsante di accensione/sblocco collocato sul lato destro, la presa da 3,5 millimetri per le cuffie e il notch nello schermo, che dovrebbe contenere una fotocamera frontale di nuova concezione. In attesa della presentazione ufficiale al MWC 2019 è probabile che nei prossimi giorni sentiremo ancora parlare di LG G8 ThinQ e delle sue caratteristiche, che potrebbero aiutare LG a riprendersi dopo un 2018 non certo esaltante.

Slashleaks