Questo sito contribuisce alla audience di

Trapelata la roadmap dei chipset Intel dedicati ai tablet

Dopo un periodo di assestamento, dovuto sia alla saturazione del mercato sia alla crescente offerta di smartphone con display superiori ai 5,5″, sembra che per i tablet stia arrivando una seconda giovinezza, in particolare grazie agli “ibridi” 2 in 1 in grado di eseguire due sistemi operativi, normalmente Windows e Android.

Gli analisti si aspettano vendite intorno ai 160-170 milioni di unità, comprese le unità ibride e proprio con queste ultime Intel spera di riuscire a conquistarsi una fetta importante di mercato. Per non farsi trovare impreparata Intel ha approntato una nuova lineup di processori destinati ad alimentare i nuovi tablet, la cui presunta roadmap è trapelata in rete.

intel-roadmap-2016Il primo chipset della nuova lineup a vedere la luce dovrebbe essere quindi il modello Atom X3 che dovrebbe debuttare nel primo trimestre del 2016. Utilizzerà ancora un processo produttivo a 28nm e sarà destinato ai modelli di fascia bassa, dove l’importante è contenere i costi al massimo per rimanere competitivi.

I modelli Atom X5 e Atom X7, dedicati rispettivamente alla fascia media e ai top di gamma, saranno invece costruiti con processo produttivo a 14 nanometri e dovrebbero raggiungere i mercati nel secondo trimestre del prossimo anno. A fine anno infine dovrebbero debuttare due nuovi chipset, chiamati Core m5 e Core m7 che dovrebbero essere destinati a modelli “di lusso”, e saranno realizzati con processo produttivo a 14 nanometri.

I chipset della serie m e X dovrebbero regnare incontrastati nel segmento dei tablet ibridi, che dovrebbero superare i 30 milioni di unità nel corso del 2016, portando nuova linfa in un segmento del mercato che sembrava inesorabilmente destinato ad un lento declino.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Matteo

    ……chi ha scritto l’articolo deve essere andato un po’ in palla.. Sono praticamente tutte cpu in già circolazione..

  • Paolo Cortesi

    Ma gli atom x7 ci sono già. Io sto usando un surface3 e monta un x7. Forse si intende l’uso su prodotti android?

    • pietro

      anche i core M sono gia in giro

Top