Al momento della presentazione dell’offerta Iliad per il mercato italiano, l’amministratore delegato Benedetto Levi aveva ricordato che le ricariche avrebbero potuto essere effettuate in qualsiasi punto vendita SisalPay.

Oggi Sisal ha confermato che a partire da questa settimana i clienti Iliad potranno effettuare una ricarica telefonica, pagando anche in contanti, presso uno degli oltre 40.000 punti vendita della rete SisalPay. Prima ancora dell’annuncio ufficiale erano già circolate alcune indiscrezioni sulla modalità di ricarica che va ad aggiungersi a quella che può essere effettuata sul sito di Iliad.

Attualmente è possibile effettuare ricariche di importo compreso tra i 5 e i 50 euro, in qualsiasi orario della giornata, compatibilmente, ovviamente, con gli orari di chiusura dei punti vendita. Vi basterà dunque trovare un bar, un’edicola o una tabaccheria abilitati, comunicare il vostro numero di cellulare all’addetto e ottenere la ricarica desiderata.

Ricordatevi di effettuare la ricarica prima del rinnovo dell’offerta Iliad per evitare disguidi al momento del rinnovo, online o presso un punto vendita SisalPay.