Le antenne di Iliad incontrano nuovi problemi in Italia, questa volta a Lucca

Le antenne di Iliad incontrano nuovi problemi in Italia, questa volta a Lucca
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/logo_iliad_2019_tta_03-460x345.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/logo_iliad_2019_tta_03-635x477.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/logo_iliad_2019_tta_03.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/logo_iliad_2019_tta_03.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/logo_iliad_2019_tta_03.jpg"}, "title": "Le antenne di Iliad incontrano nuovi problemi in Italia, questa volta a Lucca" }

Da Lucca arriva l’ennesimo intoppo per Iliad relativo al rafforzamento della sua infrastruttura, operazione nel corso della quale si sta trovando ad affrontare diverse difficoltà.

Per quanto riguarda il nuovo intoppo, è relativo al quartiere Sant’Alessio, per il quale Iliad ha presentato lo scorso luglio una richiesta per l’installazione di una propria antenna, che nelle scorse ore è stata rigettata dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio.

L’impianto dovrebbe essere posizionato vicino al cimitero, distante solo poche centinaia di metri da un impianto di TIM già esistente.

Nei mesi scorsi i cittadini di Lucca si sono lamentati anche per altri impianti in fase di realizzazione nel piccolo comune toscano.

A questo punto ad Iliad non resta altro da fare che impugnare il provvedimento della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio con un ricorso al Tar, con inevitabile allungamento dei tempi necessari per rafforzare la propria Rete.

Potete trovare tutte le offerte di Iliad seguendo questo link.

Fonte: Universofree
Condividimi!