Nonostante il mercato dei tablet Android possa sembrare in declino, con un’offerta poco variegata e i vari produttori che stanno puntando sui dispositivi pieghevoli, sembra che¬†Huawei¬†potrebbe lanciare una versione aggiornata del suo MediaPad nel corso del 2019.

La speculazione arriva direttamente dal codice kernel del Kirin 970, pubblicato nel mese di gennaio da¬†Huawei¬†stessa. Nel codice figura la sigla “CMR2”, che starebbe ad indicare un nuovo tablet del produttore. Huawei MediaPad M5 Pro, rilasciato lo scorso anno, √® infatti conosciuto internamente con il nome in codice “CMR”.

Spulciando il codice si è scoperto che questo nuovo presunto MediaPad è dotato di un display TFT LCD da 10,7 pollici con risoluzione 1600×2560 e una fotocamera posteriore da 13 megapixel con sensore IMX258 o OV13855. Continuando invece la tradizione del predecessore, che montava il processore top di gamma del 2016 Kirin 960, questo nuovo MediaPad di Huawei dovrebbe essere alimentato dal Kirin 970, processore di fascia alta del 2017.

Al momento non si hanno ulteriori informazioni in merito, n√© se questo tablet vedr√† effettivamente la luce (forse durante l’IFA di settembre?), n√© se¬†Huawei¬†abbia deciso di abbandonare il progetto.