Huawei aveva pensato a smartphone con il notch già alcuni anni fa

Huawei aveva pensato a smartphone con il notch già alcuni anni fa
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/04\/18HuaweiP20_notch_tta-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/04\/18HuaweiP20_notch_tta-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/04\/18HuaweiP20_notch_tta.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/04\/18HuaweiP20_notch_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/04\/18HuaweiP20_notch_tta.jpg"}, "title": "Huawei aveva pensato a smartphone con il notch gi\u00e0 alcuni anni fa" }

“Notch sì, notch no” è uno dei dibattiti più accesi di questo periodo tra gli appassionati di smartphone e gli addetti ai lavori, soprattutto dopo che Apple con iPhone X ha dato il via ad una vera e propria moda ma pare che Huawei fosse arrivata su tale caratteristica in anticipo rispetto al colosso di Cupertino.

Stando a quanto rivelato da Li Changzhu, capo della divisione mobile di Huawei, il produttore cinese già tre o quattro anni fa aveva preso in considerazione la possibilità di adottare tale caratteristica, decidendo di lasciare perdere l’idea per il timore che gli utenti potessero non gradire “l’asimmetria” che comporta nel display.

Li Changzhu ha anche elogiato Apple per il “coraggio” mostrato e per la capacità di dare il via ad una tendenza ormai molto diffusa nel mondo degli smartphone.

Secondo il capo della divisione mobile di Huawei, anche la sua azienda negli ultimi tempi ha dimostrato di avere il coraggio di osare, riferendosi alla triplice fotocamera di Huawei P20 Pro o alla colorazione Twilight della nuova serie di smartphone.

VAI: I migliori smartphone Android con notch

Fonte: Androidheadlines
Condividimi!