HTC pubblica i risultati fiscali del Q4 2017 ed è ancora profondo rosso

HTC pubblica i risultati fiscali del Q4 2017 ed è ancora profondo rosso
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/htc_mwc18_tta_02-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/htc_mwc18_tta_02-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/htc_mwc18_tta_02.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/htc_mwc18_tta_02.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/03\/htc_mwc18_tta_02.jpg"}, "title": "HTC pubblica i risultati fiscali del Q4 2017 ed \u00e8 ancora profondo rosso" }

HTC ha pubblicato i risultati finanziari relativi al quarto trimestre del 2017, periodo che ha fatto registrare al produttore asiatico altre importanti perdite.

Leggendo la scheda riassuntiva si nota una diminuzione dei ricavi trimestrali (-30,8%), che a dire di HTC è dovuta a “concorrenza di mercato, mix di prodotti, prezzi e svalutazioni di inventario riconosciute”.

L’unico aspetto positivo del bilancio del produttore taiwanese è rappresentato dalla vendita della sua divisione mobile a Google, operazione che ha fruttato 1,1 miliardi di dollari. Tale entrata non si riflette tanto nei risultati del Q4 2017 ma darà il proprio contributo in quelli relativi al Q1 2018.

HTC afferma che utilizzerà la collaborazione con Google per “maggiori investimenti in tecnologie emergenti”, aggiungendo che saranno “fondamentali in tutte le nostre attività e presenteranno significative opportunità di crescita nel lungo termine”.

A seguito di una revisione aziendale strategica, volta all’ottimizzazione dei suoi team e dei processi produttivi, sia per smartphone che per dispositivi VR, HTC ritiene di avere “una serie di misure per consentire un’esecuzione più forte” e di stare promuovendo importanti innovazioni nei suoi mercati quest’anno. Staremo a vedere.

Fonte: Techcrunch
Condividimi!