Il primo “AndroidBook” di HP con Remix OS 7.1 fa la sua comparsa ad Hong Kong

Il primo “AndroidBook” di HP con Remix OS 7.1 fa la sua comparsa ad Hong Kong
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/hp_rockchip_rk3399_remix_os_7_3.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/hp_rockchip_rk3399_remix_os_7_3-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/hp_rockchip_rk3399_remix_os_7_3.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/hp_rockchip_rk3399_remix_os_7_3.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/04\/hp_rockchip_rk3399_remix_os_7_3.jpg"}, "title": "Il primo “AndroidBook” di HP con Remix OS 7.1 fa la sua comparsa ad Hong Kong" }

All’HKTDC di Hong Kong girano dispositivi davvero particolari ed interessanti: uno di questi è sicuramente è un notebook con Remix OS 7.1, ribattezzato momentaneamente AndroidBook, che è stato realizzato da HP e presenta specifiche interessanti, come il SoC Rockchip RK3399.

Grazie ai colleghi di Notebookitalia siamo in possesso delle prime foto e hands-on del piccolo PC: la scocca è simile a quella di molti HP Elitebook (in paritcolare al Folio G1), lo schermo è da 12.5 pollici Full HD ribaltabile fino a 180°, possiede 4 GB di RAM, 64 GB di memoria interna, SoC hexa-core Rockchip RK3399( due core Cortex-A72 e quattro core Cortex-A53 ), GPU ARM Mali T864, altoparlanti Bang & Olufsen, tastiera retroilluminata e molto altro.

Quello che risulta parecchio particolare di questo notebook è senza dubbio la compatibilità dei sistemi operativi: si potrà installare Chrome OS, Phoenix OS e Remix OS e, in particolare, quello provato montava la versione 7.1 basato su Android 7.1.1 Nougat.

Il prezzo vociferato dovrebbe essere minore degli €800 necessari per acquistare l’HP Elitebook Folio con Windows. Per l’hands-on e tutte le immagini vi rimandiamo al post dei colleghi di Notebookitalia.

Fonte: Notebookitalia
Condividimi!