HONOR 20i si mostra in tante immagini e appare su Geekbench mentre HONOR 20 Pro dovrebbe avere una tripla fotocamera

HONOR 20i si mostra in tante immagini e appare su Geekbench mentre HONOR 20 Pro dovrebbe avere una tripla fotocamera
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/honor-view-20-tta-8.jpeg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/honor-view-20-tta-8-460x345.jpeg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/honor-view-20-tta-8-635x476.jpeg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/honor-view-20-tta-8.jpeg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/12\/honor-view-20-tta-8.jpeg"}, "title": "HONOR 20i si mostra in tante immagini e appare su Geekbench mentre HONOR 20 Pro dovrebbe avere una tripla fotocamera" }

In attesa della presentazione ufficiale di HONOR 20i, lo smartphone è il protagonista di un’apparizione sul Web in una serie di immagini rendering che ci svelano il suo presunto design.

Stando ad esse, lo smartphone potrà contare su un ampio display con notch a goccia e cornici ridotte ai minimi termini mentre nella parte posteriore dovrebbero trovare spazio una tripla fotocamera con orientamento verticale ed un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali.

Per quanto riguarda le colorazioni, oltre ad una classica nera, ve ne sono altre a gradiente, decisamente più giovanili.

Lo smartphone in Europa dovrebbe arrivare con il nome di HONOR 20 Lite (in Cina su Vmall sarà in pre-ordine dal 15 aprile, con disponibilità prevista per il 17 aprile).

Stando ai database di Geekbench e TENAA, tra le feature di HONOR 20i dovremmo trovare un display da 6,21 pollici con risoluzione Full HD+, 4 o 6 GB di RAM, 64 o 128 GB di memoria integrata, una batteria da 3.400 mAh e Android 9 Pie con EMUI.

E a proposito di HONOR, sono apparse in Rete due immagini che ci dovrebbero mostrare una custodia di HONOR 20 o HONOR 20 Pro:

Stando ad esse, lo smartphone dovrebbe vantare almeno tre fotocamere posteriori mentre non è presente un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali, che potrebbe essere integrato nel display.

Purtroppo per saperne di più dovremo attendere le prossime indiscrezioni o informazioni ufficiali dal produttore cinese.

Fonti: Indiashopps, Gizmochina, Gsmarena
Condividimi!