EMUI 9 arriva su Honor Play, Honor 10 GT e Honor V10, ma affrettatevi, non è per tutti

EMUI 9 arriva su Honor Play, Honor 10 GT e Honor V10, ma affrettatevi, non è per tutti
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/honor-logo-1.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/honor-logo-1-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/honor-logo-1-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/honor-logo-1.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/02\/honor-logo-1.jpg"}, "title": "EMUI 9 arriva su Honor Play, Honor 10 GT e Honor V10, ma affrettatevi, non \u00e8 per tutti" }

Huawei ha avviato il rilascio della EMUI 9 su tre smartphone della gamma Honor, ma con alcune limitazioni temporanee.

Disponibile per Honor Play, Honor 10 GT e Honor V10, la nuova EMUI 9 basata su Android 9 Pie sarà disponibile temporaneamente solamente per 20.000 utenti che ne faranno esplicita richiesta.

Prima di rilasciare l’aggiornamento per tutti, Huawei probabilmente vuole testare a dovere la versione definitiva della sua interfaccia proprietaria. Per provare in anteprima l’aggiornamento dovete avviare l’applicazione Member Service, poi cliccare su Service e selezionare Upgrade Early Adoption. Da lì, cliccando su One-Click Upgrade verrete inclusi nella lista, se sarete stati abbastanza veloci.

La nuova EMUI 9 porterà con sé un’interfaccia completamente ridisegnata e promette di essere più veloce e intuitiva che in passato. Le impostazioni sono state ridotte del 10%, rendendo più semplice trovare ciò di cui abbiamo bisogno, e l’intelligenza artificiale è stata ulteriormente migliorata per rendere più piacevole l’esperienza d’uso.

L’aggiornamento, che porterà anche nuove gesture, arriverà su tanti smartphone Huawei e Honor, quindi si tratta di pazientare ancora un altro po’.

Fonte: Gizmochina
Condividimi!