La Tiles API è ufficiosamenta arrivata per Wear OS by Google

La Tiles API è ufficiosamenta arrivata per Wear OS by Google
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/wear_os_google_tta-460x345.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/wear_os_google_tta-635x476.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/wear_os_google_tta.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/wear_os_google_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/wear_os_google_tta.jpg"}, "title": "La Tiles API \u00e8 ufficiosamenta arrivata per Wear OS by Google" }

Molti possessori di smartwatch con Wear OS avranno notato l’apparizione di nuove schede richiamabili con uno swipe verso sinistra: sono organizzabili e se ne possono generalmente avere fino a 6 contemporaneamente, ovvero obiettivi, prossimi eventi, previsioni meteo, battito cardiaco, titoli e timer. Queste nuove mini applicazioni sono chiamate Tile e sono state annunciate al Google I/O 2019; il problema è che l’azienda californiana non ha deciso di rendere disponibili delle API che possano permettere agli sviluppatori di creare dei tile personalizzati.

Naturalmente la mancanza di possibilità di creare tile di terze parti rende questa nuova funzione particolarmente povera, ma lo sviluppatore StringMon è fortunatamente riuscito ad estrarre da Wear OS il codice necessario a creare una sorta di Tile API non ufficiale. Nella seguente gif potete vedere come lo sviluppatore sia riuscito a creare un tile in grado di connettere lo smartwatch ad un server FTP.

Molti altri sviluppatori hanno già iniziato a seguire StringMon a ruota, dotando le loro applicazioni di nuovi tile: fra queste troviamo JellyLauncher, Nav Fit, Nav Explorer, Bubble Cloud (beta), TerraTime (beta), e Lunescope (beta). Per gli interessati, sono tutte disponibili in questo subreddit.

Fonte: Xda-developers
Condividimi!