La versione web YouTube Music permette ora di selezionare la qualità audio

La versione web YouTube Music permette ora di selezionare la qualità audio
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/youtube_music_3_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/youtube_music_3_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/youtube_music_3_tta-635x477.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/youtube_music_3_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/youtube_music_3_tta.jpg"}, "title": "La versione web YouTube Music permette ora di selezionare la qualit\u00e0 audio" }

Dopo essere arrivata alcuni mesi fa nella versione Android, la funzione di regolazione della qualità audio arriva anche nella versione web di YouTube Music, con tre diverse impostazioni.

La funzione, decisamente molto utile per evitare congestionamenti della rete o per chi non di spone di una connessione velocissima, è impostata su “Normale” di default, e può essere impostata su “Bassa” o “Alta” per adattare la velocità di streaming di YouTube Music alle proprie esigenze.

Ovviamente, come ricorda Google nella schermata di selezione accessibile cliccando sull’icona del proprio utente in alto a destra e successivamente entrando nelle impostazioni, la qualità bassa implica un minore utilizzo di dati, mentre una qualità superiore comporterà ovviamente un maggiore consumo di dati.

L’impostazione si rivelerà decisamente utile per quegli utenti che operano spesso in tethering e non vogliono che lo streaming audio vada a incidere pesantemente sui consumi. Sarà interessante scoprire se anche YouTube Music per il web si arricchirà di funzioni come il nuovo equalizzatore, da qualche giorno disponibile nella versione Android.

Vai a: YouTube Music si aggiorna e arriva un nuovo equalizzatore

Fonte: 9to5google
Condividimi!