La scorciatoia per Google Assistant è visibile anche nella homepage Google su dispositivi mobili

La scorciatoia per Google Assistant è visibile anche nella homepage Google su dispositivi mobili
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google_assistant_logo_ifa18_tta_01.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google_assistant_logo_ifa18_tta_01-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google_assistant_logo_ifa18_tta_01-635x476.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google_assistant_logo_ifa18_tta_01.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google_assistant_logo_ifa18_tta_01.jpg"}, "title": "La scorciatoia per Google Assistant \u00e8 visibile anche nella homepage Google su dispositivi mobili" }

Da alcune settimane la scorciatoia per accedere a Google Assistant è comparsa nella homepage di Google in versione mobile, anche se finora era limitata ad alcuni utenti, probabilmente coinvolti in un test iniziale da parte di Big G.

Ora sembra che la novità sia in fase di rollout per un numero decisamente maggiore di utenti, aggiungendo un nuovo modo per accedere all’assistente virtuale. L’icona appare al fianco di quella del launcher che permette di accedere alle applicazioni Google. Un tocco mostrerà l’icona di caricamento e dopo un attimo si aprirà il pannello di Google Assistant nella parte inferiore dello schermo.

Se non doveste vedere l’icona vi basterà toccare quella del launcher (il quadrato con nove puntini) e troverete il simbolo di Google Assistant al secondo posto, subito a fianco dell’icona relativa al vostro account. Ovviamente l’icona non compare nella versione desktop della home page Google, visto che si tratta di una funzione dedicata esclusivamente ai dispositivi mobili.

Fonte: 9to5google
Condividimi!