Problemi alla fotocamera per alcuni Google Pixel 3 mentre è in arrivo il fix per il bug delle notifiche di Pixel Stand

Problemi alla fotocamera per alcuni Google Pixel 3 mentre è in arrivo il fix per il bug delle notifiche di Pixel Stand
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google-pixel-3-xl.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google-pixel-3-xl-460x307.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google-pixel-3-xl-635x423.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google-pixel-3-xl.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2022\/07\/google-pixel-3-xl.jpg"}, "title": "Problemi alla fotocamera per alcuni Google Pixel 3 mentre \u00e8 in arrivo il fix per il bug delle notifiche di Pixel Stand" }

Si stanno moltiplicando in Rete le segnalazioni di utenti che lamentano malfunzionamenti della fotocamera dei Google Pixel 3 e Pixel 3 XL.

Stando a quanto è possibile apprendere, le fotocamere degli smartphone di Google si bloccano ogni volta che l’hardware viene utilizzato da app di terze parti.

In sostanza, ogni volta che un’applicazione diversa da Google Camera (come potrebbe essere una qualsiasi app social) tenta di accedere alla fotocamera, questa si arresta in modo anomalo, rendendo così impossibile l’utilizzo di molte funzioni (dalle videochiamate alla condivisione di foto). Pare, inoltre, che l’hardware non si ripristini, nemmeno nell’applicazione fotocamera principale, fino al riavvio completo del telefono.

Google al momento non ha fornito indicazioni sulla data di rilascio di un fix che risolva il problema (che a quanto pare colpisce solo alcuni modelli di Google Pixel 3 e Pixel 3 XL) e nemmeno il ripristino alle impostazioni di fabbrica è in grado di eliminarlo (almeno temporaneamente).

E sempre a proposito di bug, Google ha riconosciuto l’esistenza di quello relativo a Pixel Stand e di cui vi abbiamo parlato qualche giorno fa.

Ebbene, il team del colosso di Mountain View ha precisato che il riavvio del telefono può essere d’aiuto come soluzione temporanea, aggiungendo che in futuro verrà implementata una correzione per questo bug.

Fonti: Androidheadlines, Androidpolice