Questo sito contribuisce alla audience di

Gli utenti Google Pixel avvertono meno la frammentazione di Android, anche con Android 9 Pie

Google sta cercando di inviare un messaggio molto importante coi suoi Google Pixel. Questi smartphone, proposti come dispositivi di fascia alta e con rifiniture premium, devono rappresentare il massimo a livello software che la casa di Mountain View può offrire. A dimostrazione di ciò, gli smartphone Google – dai Nexus ai Pixel – sono sempre stati i primi a ricevere le ultime versioni Android, come anche quest’anno.

Nonostante Android 9 Pie, presentato circa due mesi fa, non se la stia cavando molto bene con un numero di installazioni pari allo 0,1%, ciò non preoccupa minimamente Google. In risposta a un articolo di Android Authority in cui la testata criticava la frammentazione di Android, Rick Osterloh decide di mettere in chiaro la situazione. Il vicepresidente della divisione di hardware di Google ha voluto mettere “al sicuro” i propri Pixel dichiarando che più del 75% dei loro possessori ha aggiornato a Android 9 Pie:

Nonostante sia apprezzabile l’interesse da parte dei possessori di un Google Pixel, c’è comunque bisogno di fare un ragionamento molto più generale. Guardando le altre versione dell’OS, infatti, Android 8.0 e 8.1 Oreo – a distanza di più di un anno dalla presentazione – il 12 settembre 2018 aveva raggiunto ancora meno del 15% dei dispositivi, a seguire Nougat col 30,8% e Marshmallow col 22,7%. Si tratta di una situazione molto grave che non può essere “rassicurata” solo affermando che gli utenti Pixel hanno aggiornato i propri smartphone.

E voi quale versione del sistema operativo state utilizzando attualmente sul vostro smartphone Android? Fatecelo sapere nel box dei commenti!


Google Pixel 2 XL è disponibile in offerta su Amazon a 584.00 euro. Si trova online anche su molti altri negozi, contiamo circa 18 offerte. Se invece sei interessato alle caratteristiche puoi leggere la scheda tecnica di Google Pixel 2 XL.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top