Questo sito contribuisce alla audience di

Le patch di sicurezza di dicembre per Google Pixel e Google Pixel XL arrivano con un giorno di ritardo

Le patch di sicurezza di dicembre rilasciate da Google per i dispositivi Pixel non hanno raggiunto quelli della prima generazione e gli utenti si sono chiesti se avrebbero dovuto aspettare fino alla fine del mese per ottenere l’aggiornamento come successo a novembre.

Fortunatamente questo mese le immagini di fabbrica e OTA sono arrivati con un solo giorno di ritardo per i dispositivi  Google Pixel e Google Pixel XL, tuttavia non sono chiari i motivi di questi ritardi da parte di Google.

Oltre alle varie patch di sicurezza, i dispositivi Google Pixel di prima generazione riceveranno due patch funzionali relative al Bluetooth che riguardano la regolazione del comportamento del volume quando lo si attiva e un miglioramento dello sblocco quando si utilizza il Bluetooth.

Si tratta di correzioni gradite anche se non tanto attese quanto il fix della memoria implementata su Google Pixel 3.

Vai a: Google rilascia le patch di sicurezza di dicembre per Pixel 2, Pixel 2 XL, Pixel 3, Pixel 3 XL, Nexus 5X e 6P

Fonte: Androidpolice

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top