Questo sito contribuisce alla audience di

Google vuole usare l’API Vulkan per il render della UI, ma dovremo attendere Android Q

Mancano ormai poche settimane alla presentazione della versione definitiva di Android P, che porterà un discreto numero di novità per gli utenti, tra cui le gesture e una interfaccia utente aggiornata.

Eppure non mancheranno le novità sotto al cofano, anche se per le più importanti dovremo aspettare, con ogni probabilità, Android Q. A quanto pare infatti gli ingegneri di Mountain View stanno lavorando all’implementazione dell’API Vulkan Graphics all’interno di Skia.

Andiamo con ordine, ricordando che Skia è il motore grafico bidimensionale utilizzato da Android, Chrome, Chrome OS e da tutti i principali progetti di Big G. La gestione della parte 3D è stata affidata nel tempo a HWUI, che si occupava dell’interpretazione dei comandi OpenGL, ma per semplificare la gestione anche questa interfaccia è stata sottoposta al controllo di Skia, diventata nuovamente il centro di controllo del render.

Le cose stanno per cambiare, visto che le librerie OpenGL saranno sostituite da Vulkan Graphics, già presenti all’interno delle Developer Preview di Android P. Al momento si tratta di una implementazione altamente instabile, ed è improbabile che lo sviluppo venga completato prima del mese di agosto.

È quasi certo quindi che dovremo attendere Android Q, che dovrebbe arrivare il prossimo anno, per vedere questa soluzione, anche se i più temerari posso dare un’occhiata al lavoro svolto finora da Google. È infatti sufficiente inserire la riga debig.hwui.renderer=skiavk nel file build.prop, riavviare lo smartphone e verificare.

Non aspettatevi una grande stabilità, quanto piuttosto numerosi glitch grafici e l’impossibilità di visualizzare uno sfondo, ma molte parti del sistema funzionano.

 

Fonte: Xda-developers

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top