Google sta conducendo dei test per le risposte rapide in Chrome per Android. L’introduzione del supporto alle risposte rapide sarebbe un importante passo in avanti per l’applicazione. In ogni caso questa feature non è ancora disponibile per gli utenti comuni.

Le risposte rapide avevano fatto la loro comparsa nel sistema operativo Android circa due anni fa, con il lancio di Android 7.0 Nougat. I vantaggi portati da una simile funzione sono importanti ed evidenti: tutti gli utenti hanno la possibilità di rispondere ai messaggi, tanto gli SMS quanto quelli delle varie piattaforme di instant messaging, direttamente dalla notifica, senza aver bisogno di aprire la relativa app per rispondere a ciascun messaggio. Adesso, come detto, Google sta portando avanti dei test per introdurre il supporto alle risposte rapide anche in Chrome per Android.

I siti web possono già adesso inviare delle notifiche agli utenti tramite Google Chrome sui device Android. Appare evidente, dunque, come il supporto alle risposte rapide sarebbe particolarmente utile e gradito per i siti che integrano delle chat. L’aggiunta di una simile funzione, peraltro, porterebbe indubbi vantaggi anche per le PWA (Progressive Web App).

A differenza di molti dei flag che vengono avvistati continuamente nel Chromium Gerrit (basti, a titolo di esempio, “Stop Loading in Background on Android” di cui vi abbiamo parlato un paio di giorni fa), questa feature non è ancora disponibile per nessuno dei canali pubblici di Chrome. Di conseguenza, per il momento non è possibile sapere altro.

In ogni caso, continuate a seguirci perché, non appena salteranno fuori nuove informazioni su questo argomento, ve lo faremo sapere. Tramite il badge seguente, infine, potete scaricare comodamente l’ultima versione di Google Chrome disponibile sul Play Store.

Android app sul Google Play