Google Telefono con il tema scuro grazie ad un APK (no root)

Google Telefono con il tema scuro grazie ad un APK (no root)
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_9_tta.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_9_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_9_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_9_tta.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_9_tta.jpg"}, "title": "Google Telefono con il tema scuro grazie ad un APK (no root)" }

Google è alle prese con varie modifiche grafiche alle proprie applicazioni, e tra queste una molto apprezzata dagli utenti è l’aggiunta del tema scuro; anche Google Telefono avrà il suo tema scuro, ma se non volete attendere il rilascio ufficiale di questa novità potete già utilizzarla grazie al solito XDADeveloper.

Se infatti qualche settimana fa era possibile attivare il tema scuro in Google Telefono solo avendo sbloccati i permessi di root, da oggi potrete farlo installando semplicemente un APK modificato a dovere da un utente di XDADeveloper.

Per fare questa operazione dovrete scaricare l’APK (versione 25.0.218361296_beta_Dark_theme.apk) dal thread dedicato su XDA e installarlo solo dopo aver disinstallato le versioni precedenti di Google Telefono; dovrete poi dare i vari permessi all’applicazione, oltre a impostarla come app di default per il telefono e consentire il permesso “Draw over other apps” per il FAB.

Questa versione modificata dell’applicazione non è installabile sui dispositivi “di Google” quali Nexus, Pixel e smartphone con Android One; trattandosi inoltre di una versione modificata, non tutto potrebbe funzionare alla perfezione. Per maggiori informazioni vi consigliamo di leggere il thread su XDA, altrimenti non vi resta che attendere l’arrivo ufficiale del tema scuro.

Fonte: Xda-developers