Halloween è ormai alle porte e Google non vuole perdere l’occasione di rallegrare i propri utenti in questa speciale giornata sfruttando le potenzialità della sua piattaforma.

Su Nextdoor sarà possibile contrassegnare la propria casa con un’icona di caramelle se si progetta di distribuire caramelle, un’icona di casa infestata se si ha in mente “un trucco spettrale” oppure una zucca verde acqua se verranno distribuite delizie non alimentari (quest’ultima ipotesi per sensibilizzare l’opinione pubblica sul problema delle allergie alimentari, patologia che colpisce tanti bambini e che rende le classiche caramelle molto pericolose).

L’app Nextdoor può essere scaricata dal Google Play Store:

Android app sul Google Play

E sempre a proposito di Halloween, Tilt Brush è uno strumento acquisito nei mesi scorsi da Google e quest’anno il colosso di Mountain View ha deciso di sfruttarlo per consentire agli artisti di dare libero sfogo alla propria creatività e realizzare costumi virtuali 3D.

Google ha organizzato un vero e proprio contest e per partecipare è sufficiente twittare una foto della “veste spettrale” creata e taggarla con #TiltOrTreat.

Questi costumi saranno poi utilizzati da Google per un progetto che sarà rivelato nei prossimi giorni.