Questo sito contribuisce alla audience di

Google sarebbe al lavoro su un rebrand di Nest

Google sembrerebbe essere al lavoro per rivedere il marchio della linea di prodotti smart home di Nest, la sua compagnia sussidiaria. Non ci sono però ancora informazioni per quando riguarda un nuovo nome o una data in cui questi cambiamenti dovrebbero aver luogo.

Rick Oserloh (senior vice president di Google Hardware) a Luglio aveva scritto “Sviluppare una visione coerente che dirige una tabella di marcia strategica fra i nostri gruppi di sviluppo è una parte fondamentale per riunire il nostro lavoro su Nest e Home al fine di costruire una casa più intelligente” (“A key part of bringing together our work across Nest and Home in order to build a more thoughtful home is developing a cohesive vision that informs a robust and strategic roadmap across our teams”).

È quindi ipotizzabile come questa potrebbe essere una mossa per dare più visibilità al brand e contemporaneamente rendere chiaro di come si tratti di un prodotto di alto livello, progettato dall’azienda californiana, magari nominando l’intera linea “Made by Google”.

In questo modo, i clienti che desiderano rendere la propria casa intelligente si ritroverebbero a scegliere i dispositivi smart in modo meno frammentario, trovando sotto lo stesso marchio termostati, videocamere di sicurezza e speaker intelligenti come il Google Home, che interagiranno fra di loro in maniera sempre più coerente e semplice.

Fonte: 9to5google

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top