Google opera alcuni cambiamenti all’interno del Play Store e dell’app di Google Plus, anche se nel primo caso si tratta probabilmente di test più “limitati”. In entrambi i casi le modifiche non sembrano legate a nuovi aggiornamenti, ma effettuate lato server.

Partiamo dal Google Play Store, che ad alcuni utenti mostra una nuova interfaccia di ricerca delle applicazioni. Come potete vedere negli screenshot qui in basso, è presente una nuova UI che mostra icone delle app, valutazioni, numero di download, informazioni sullo sviluppatore e persino anteprime e schermate.

Si tratta di molte più informazioni rispetto a quelle normalmente mostrate, e questo è un bene, ma ci sono un paio di lati negativi: innanzitutto lo spazio occupato è superiore e consente di visualizzare solo 3 o 4 risultati per schermata, e inoltre è stato rimosso il pulsante per poter installare rapidamente l’app.

Non sappiamo quanto questa nuova interfaccia risulti al momento diffusa, ma conoscendo Google è anche possibile che non la vedremo mai. Fateci sapere nel box in fondo se vi è arrivata.

Passiamo ora a Google Plus, che vede una novità più tangibile, almeno per diffusione. La bottom bar inferiore dispone ora di cinque tab visto che ne è stata aggiunta una dedicata al profilo dell’utente. Ora troviamo, nell’ordine, “Home”, “Scopri”, “Community”, “Profilo” e “Notifiche”.

Anche in questo caso dovrebbe trattarsi di una modifica lato server e non dovrebbe essere legata a particolari versioni dell’applicazione Android. In ogni caso, se volete aggiornare all’ultima versione disponibile potete seguire il badge qui in basso oppure recarvi su APKMirror.

Android app sul Google Play