Mentre il Google I/O 2019 è ancora in corso in quel di Mountain View, l’azienda californiana sta iniziando a introdurre alcune interessanti novità su Google Messaggi e Fogli Google.

Google Messaggi e le GIF “smart”

Google Messaggi sta iniziando a lanciare dei suggerimenti sulle GIF da utilizzare, basati sui messaggi appena inviati. Il pop-up appare sopra al campo dove digitare il testo, come se fosse una sorta di “Smart Reply”. Non è chiaro al momento se i suggerimenti appaiano anche per quanto digitato dall’interlocutore o solo sulla base di quanto digitato “da noi”.

La funzione si va a integrare con la normale ricerca di GIF già offerta da Gboard, ma non sembra per il momento essersi fatta viva in Italia. Probabilmente sarà, almeno al momento, un’esclusiva anglosassone.

Android app sul Google Play

Fogli Google accoglie tre novità

Google ha annunciato sul suo blog dedicato alla G Suite l’arrivo di tre novità per la versione web di Fogli Google: la rimozione dei duplicati, il taglio degli spazi bianchi e nuove scorciatoie da tastiera. Vediamo brevemente di che si tratta.

La prima novità permette di rimuovere elementi duplicati all’interno di un documento, ad esempio una mailing list. L’opzione sarà disponibile nel menu “Dati”, come potete vedere qui in basso.

La seconda potrà essere di grande aiuto nei momenti in cui andremo a copiare e incollare dati da altre fonti: la nuova funzionalità evita di dover rimuovere manualmente eventuali spazi bianchi venutisi a creare.

Troviamo infine nuove scorciatoie da tastiera, anche se Google non specifica esattamente quali. Per attivarle e scoprire l’elenco di quelle disponibili basta entrare nel menu “Guida” > “scorciatoie da tastiera”.

Gli strumenti per rimuovere duplicati e spazi bianchi saranno disponibili nella versione web di Fogli Google dal mese di giugno 2019.