Google ha sviluppato un sistema per identificare i ristoranti che potrebbero vendere cibo pericoloso

Google ha sviluppato un sistema per identificare i ristoranti che potrebbero vendere cibo pericoloso
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_2_tta.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_2_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_2_tta-533x400.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_2_tta.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_2_tta.jpg"}, "title": "Google ha sviluppato un sistema per identificare i ristoranti che potrebbero vendere cibo pericoloso" }

Il team di Google è costantemente al lavoro per il miglioramento dei vari servizi offerti agli utenti e presto potrebbe fornire loro anche informazioni sui ristoranti nei quali vi è un maggiore pericolo di incorrere in un’intossicazione alimentare.

Il colosso di Mountain View ha infatti sviluppato uno speciale algoritmo che sarebbe in grado di identificare errori nella sicurezza alimentare in tempo quasi reale.

Tale algoritmo, realizzato in collaborazione con ricercatori dell’Università di Harvard, è stato testato a Chicago e Las Vegas per identificare le query di ricerca come “crampi allo stomaco” o “diarrea” e quindi fare un riferimento incrociato con i dati salvati sulla cronologia delle posizioni (in particolare locali alimentari visitati di recente) dagli smartphone utilizzati per effettuare tali ricerche.

Google ha poi inviato gli ispettori sanitari in un certo numero di ristoranti, identificati dal suo sistema come potenzialmente pericolosi.

Stando al colosso di Mountain View, questo sistema potrebbe svolgere un ruolo importante nella lotta contro il persistente problema delle malattie trasmesse dagli alimenti.

Fonte: Engadget