Senza alcun annuncio ufficiale, la disponibilità di Google Family Link è stata estesa a 27 Paesi dell’Ue, tra i quali è compresa anche l’Italia, portando così il totale a 38 Paesi in tutto il mondo.

In ogni parte del mondo le persone hanno dei figli, pertanto è piuttosto fastidioso, nonché deludente quando viene lanciata una nuova e potenzialmente utile feature per le famiglie, ma viene poi limitata ai soli Stati Uniti. Una situazione di questo tipo ha contraddistinto la storia di Google Family Link lo scorso anno: il servizio, infatti, era stato reso disponibile in un primo momento soltanto negli Stati Uniti.

Per fortuna, però, le cose hanno iniziato a cambiare subito dopo con l’arrivo del servizio di parental control dapprima in Australia, Nuova Zelanda ed Irlanda e poi, lo scorso mese di febbraio, anche in Canada. Nei mesi scorsi la lista si allungata ulteriormente, andando a comprendere anche Argentina, Brasile, Cile, Giappone, Messico e UK. Ciò ha fatto salire il totale. Adesso Google Family Link sta proseguendo il proprio percorso di espansione, arrivando in ben 27 nuovi Paesi, tutti nell’Unione europea.

Come detto in apertura, non sono arrivati annunci ufficiali da parte di Big G. Ad ogni modo Google, in ossequio al regolamento europeo GDPR (General Data Protection Regulation), ha portato Family Link anche nell’Ue, per consentire ai genitori di creare account per i propri figli e mantenere il controllo sui loro device ed app. Ecco l’elenco completo dei Paesi dell’Ue in cui è ora disponibile Google Family Link:

  • Austria
  • Belgium
  • Bulgaria
  • Croatia
  • Cyprus
  • Czech Republic
  • Denmark
  • Estonia
  • Finland
  • France
  • Germany
  • Greece
  • Hungary
  • Ireland
  • Italy
  • Latvia
  • Lithuania
  • Luxembourg
  • Malta
  • Netherlands
  • Poland
  • Portugal
  • Romania
  • Slovakia
  • Slovenia
  • Spain
  • Sweden

Nella maggior parte di questi Paesi i genitori possono tenere sotto controllo gli account dei propri figli fino al raggiungimento dei 16 anni, fanno eccezione Austria (dove il limite è abbassato a 14), Danimarca e Svezia (13).

Google Family Link è già disponibile al download nel Play Store e potete scaricarlo tramite il badge seguente.

Android app sul Google Play