Google Chrome funziona perfettamente su tutti i dispositivi sincronizzando le schede in background, tuttavia capita di dover cercare una particolare scheda tra tutte quelle aperte.

Una nuova funzionalità introdotta nella versione 75 di Chrome Canary migliora questo processo permettendo all’utente di inviare direttamente una scheda a un altro dispositivo con Chrome Canary.

Dopo aver abilitato l’opzione “Invia scheda a sé” in chrome://flags#enable-send-tab-to-self, sarà possibile inviare schede aperte da uno dei dispositivi con Chrome Canary a un altro.

Sul desktop è sufficiente premere il tasto destro del mouse sulla scheda che si desidera inviare e selezionare “Invia a I miei dispositivi”, mentre su Android basta entrare nel menu di condivisione e selezionare “Invia ai miei dispositivi” e il dispositivo destinatario riceverà una notifica tramite la quale sarà possibile aprire la scheda condivisa.

Google Chrome ha già la possibilità di sincronizzare le schede e la funzione per continuare la lettura rende ancora più semplice l’utilizzo in Chrome OS, tuttavia questo metodo è più rapido e più diretto, in quanto le schede possono essere inviate immediatamente, anziché aspettare che vengano sincronizzate. A seguire trovate il badge per raggiungere la pagina di  Google Chrome Canary nel  Play Store di Google.

Android app sul Google Play