Ecco come Google combatte le recensioni false sul Play Store

Ecco come Google combatte le recensioni false sul Play Store
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2020\/07\/play_store_app_giochi_tta.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2020\/07\/play_store_app_giochi_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2020\/07\/play_store_app_giochi_tta-635x476.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2020\/07\/play_store_app_giochi_tta.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2020\/07\/play_store_app_giochi_tta.jpg"}, "title": "Ecco come Google combatte le recensioni false sul Play Store" }

Le valutazioni e le recensioni sul Google Play Store sono estremamente importanti per aiutare a decidere quali applicazioni installare ma, purtroppo, quelle false e fuorvianti sono sempre più frequenti, con il rischio di minare la fiducia degli utenti in tali valutazioni.

Google è consapevole di tale problema e con un post sul blog ufficiale ha voluto dare agli sviluppatori alcuni consigli su come comportarsi, il tutto con l’obiettivo di impedire che le valutazioni sul Play Store vengano manipolate.

Google ricorda che le valutazioni e le recensioni possono violare le linee guida dettate dal colosso di Mountain View agli sviluppatori perchè presentano contenuti non validi, sono destinate a modificare la votazione media oppure perchè sono fornite in cambio di denaro o oggetti di valore.

Ebbene, una volta che il sistema studiato dal team del Google Play Store (basato sia sull’apprendimento automatico che sull’intelligenza umana) individua le valutazioni non idonee, il colosso di Mountain View interviene sia sulle recensioni che sull’applicazione.

Per tale motivo, Google invita gli sviluppatori a non comprare recensioni false e a non pubblicare campagne “Dacci 5 stelle e ti daremo questo oggetto in-app!”.

Gli utenti, invece, sono invitati a non accettare o ricevere denaro o beni in cambio di recensioni e valutazioni, non usare espressioni volgari per criticare un’app e non pubblicare recensioni senza senso.

Del resto, del buon funzionamento del sistema finiscono per beneficiarne tutti.

Fonte: Googleblog