Aumentano gli speaker con Google Assistant che supportano le chiamate vocali, ma l’Italia resta ancora al palo

Aumentano gli speaker con Google Assistant che supportano le chiamate vocali, ma l’Italia resta ancora al palo
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/image-2.png","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/image-2-460x321.png","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/image-2-635x444.png","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/image-2.png","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/image-2.png"}, "title": "Aumentano gli speaker con Google Assistant che supportano le chiamate vocali, ma l’Italia resta ancora al palo" }

Nonostante qui in Italia non sia ancora possibile gestire le chiamate vocali tramite i Google Home e men che mai dagli speaker intelligenti di altri brand con il supporto a Google Assistant, in altre parti del mondo – in special modo negli USA – la prima possibilità è realtà da tempo mentre la seconda sta prendendo piede sempre più velocemente.

Di recente Google ha aggiornato le proprie pagine di supporto nel tentativo di offrire un quadro più chiaro sui prodotti che possono essere utilizzati per ricevere o effettuare chiamate vocali sfruttando la SIM dello smartphone. Google include a fianco dei propri speaker, i Google Home, “alcuni” prodotti di Insignia e “alcuni” di Harman. 

  • All Google Home speakers
  • Some Insignia speakers with Google Assistant built-in
  • Some Harman speakers with Google Assistant built-in

La questione assume dei contorni più netti e risoluti quando il tema sono gli smart display, ossia quegli altoparlanti con uno schermo integrato.

  • All Smart Displays with Google Assistant built-in

Se ci leggete dagli USA, dal Regno Unito o dal Canada e avete impostato Assistant sulle relative declinazioni dell’inglese (o del francese per il Canada), potete già sperimentare l’ebbrezza di chiamare da uno degli speaker compatibili.

Fonte: Androidpolice