La feature Call Screen, lanciata dal colosso di Mountain View a bordo degli smartphone Pixel di terza generazione, sta finalmente approdando anche sui modelli Google Pixel e Google Pixel XL.

Con un po’ di ritardo rispetto ai successori e rispetto alle promesse fatte da Big G, che aveva preannunciato l’arrivo della feature Call Screen a bordo di Google Pixel, Pixel XL, Pixel 2 e Pixel 2 XL entro la fine del mese di novembre, anche i possessori degli smartphone Made by Google di prima generazione possono finalmente godersi questa sorprendente nuova feature.

Numerosi utenti stanno infatti segnalando su Reddit l’arrivo di Call Screen sui propri Pixel e Pixel XL. Per il momento non √® chiaro se il roll out della funzione sia legato all’ultima versione (27 beta) dell’app Telefono di Google, la quale nel changelog parlava proprio di “Introducing Call Screen for Pixel”.

Per coloro che non lo sapessero o semplicemente non lo ricordassero, Call Screen mette a frutto le enormi potenzialità di Google Assistant: il potente assistente virtuale del colosso di Mountain View riconosce le chiamate indesiderate in entrata, mostrandone una trascrizione iniziale ed offre agli utenti la possibilità di rispondere solo nel caso in cui fossero effettivamente interessati, di interagire attraverso una serie di risposte predeterminate o, infine, di segnalare il chiamante come spam per evitare di essere nuovamente importunati in futuro.

Quando la feature Call Screen era stata presentata inizialmente, in tanti ne avevano individuato un fastidioso limite nella eliminazione automatica delle trascrizioni alla chiusura delle chiamate, ma Google ha gi√† posto rimedio¬†implementando la possibilit√† di salvare le trascrizioni¬†delle conversazioni¬†direttamente all’interno del registro delle chiamate. In questo modo l’utente ha la possibilit√† di visionare comodamente le trascrizioni delle chiamate cui abbia risposto servendosi di Call Screen.

Purtroppo per il momento Call Screen rimane disponibile soltanto negli Stati Uniti. Possedete uno smartphone della famiglia Pixel? Siete impazienti di provare questa nuova feature? Fatecelo sapere nel box dei commenti.