Google continua a fare pulizia: dite addio a YouTube Gaming

Google continua a fare pulizia: dite addio a YouTube Gaming
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/aggiornamento-youtube-gaming-controlli-riproduzione-video-460x257.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/aggiornamento-youtube-gaming-controlli-riproduzione-video-635x355.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/aggiornamento-youtube-gaming-controlli-riproduzione-video.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/aggiornamento-youtube-gaming-controlli-riproduzione-video.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/11\/aggiornamento-youtube-gaming-controlli-riproduzione-video.png"}, "title": "Google continua a fare pulizia: dite addio a YouTube Gaming" }

Ve ne avevamo parlato a settembre in questo articolo e ora è arrivata la conferma sulla data, il 30 maggio diremo addio all’applicazione YouTube Gaming.

Tutte le funzionalità presenti nell’applicazione YouTube Gaming sono state trasferite all’interno della sezione dedicata del sito web, raggiungibile a questo link, che quindi resteranno a disposizione di tutti gli utenti. La ragione della chiusura dell’applicazione è, come comunicato dalla stessa Google in via ufficiale, la poca popolarità e diffusione dell’applicazione tra gli utenti e tra gli sviluppatori della piattaforma.

Ricordiamo che l’applicazione YouTube Gaming è stata lanciata nell’estate del 2015 ed è stata poi utilizzata negli anni soprattutto come banco di prova per molte funzionalità dedicate ai creatori di video che riguardano i videogiochi, funzionalità che sono state implementate poi sul sito della piattaforma. L’obiettivo di Google è quello di concentrarsi soltanto sulla sezione dedicata al gaming presente sul sito per migliorarla e dare filo da torcere alle piattaforme concorrenti, Twitch su tutte.

Fonte: Androidpolice
Condividimi!