Google estende il periodo di rimborso degli acquisti dal Play Store

Google estende il periodo di rimborso degli acquisti dal Play Store
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/Google-Play-logo.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/Google-Play-logo-460x306.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/Google-Play-logo.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/Google-Play-logo.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/Google-Play-logo.jpg"}, "title": "Google estende il periodo di rimborso degli acquisti dal Play Store" }

Alleluia! Google ha finalmente aggiornato le politiche di rimborso delle applicazioni acquistate dal Play Store ascoltando i feedback degli utenti. A partire da ora, avete a disposizione ben 2 ore, anziché 15 minuti, per provare ed eventualmente farvi rimborsare un’applicazione, o anche un gioco, acquistata attraverso il Play Store.

Google ha esteso quindi il periodo di rimborso da 15 minuti a ben 120 minuti, permettendo così all’utente di provare sicuramente più a fondo l’acquisto fatto. La cosa è ufficiale e quindi è valida già a partire da adesso, come si legge chiaramente nella pagina di supporto in italiano. La procedura per farvi rimborsare un’applicazione è la solita e dunque questo aspetto non ha subito variazioni.

Le uniche modifiche riguardano il periodo utile per ottenere un rimborso. Non ci voleva di certo molto per cambiare questa cosa e anche se avremmo voluto un periodo più lungo, 2 ore sono sicuramente meglio di 15 minuti. Chissà ora quanto tempo trascorrerà prima che Google decida di estendere ulteriormente il periodo di prova.

Via