Le risse frenetiche di Brawl Stars approdano sul Play Store

Le risse frenetiche di Brawl Stars approdano sul Play Store
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/Brawl-Stars.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/Brawl-Stars.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/Brawl-Stars.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/Brawl-Stars.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/07\/Brawl-Stars.png"}, "title": "Le risse frenetiche di Brawl Stars approdano sul Play Store" }

Brawl Stars è un gioco di azione offerto da Supercell, i creatori di Clash of Clans e Clash Royale, in cui dovrete tuffarvi in frenetiche risse in modalità  multigiocatore online.

Si tratta di uno sparatutto tipo MOBA con grafica in stile cartoon e visuale dall’alto in cui due squadre di tre personaggi si affrontano nelle caotiche arene.

Il titolo prevede cinque modalità di gioco:

Showdown, in cui i giocatori si affrontano da soli o con un amico in un’arena finché non rimane un solo vincitore;

Gem Grab, in cui dovrete raccogliere le dieci gemme prima della squadra avversaria;

Bounty, in cui dovrete collezionare più stelle degli avversari;

Heist, in cui bisognerà rompere la cassaforte protetta dalla squadra avversaria e difendere gli oggetti di valore;

Brawl Ball: in cui vince la squadra che segna due gol prima di saltare in aria;

Brawl Stars è disponibile per Android (attualmente solo in alcuni paesi e non ancora in Italia) gratuitamente supportato da annunci pubblicitari e da acquisti in-app opzionali e chiede le autorizzazioni per l’accesso a: telefono, ID dispositivo e dati sulle chiamate, informazioni sulla connessione Wi-Fi, foto, elementi multimediali e file. A seguire trovate il trailer e il badge per rintracciare il gioco nel Play Store di Google.

Android app sul Google Play

Condividimi!