Life is Strange è un’avventura di Square Enix già pubblicata per PC e console e composta da cinque episodi in cui impersonerete Max, una giovane studentessa di fotografia che salva la vita alla sua amica Chloe e si accorge di possedere il potere di riavvolgere il tempo e di modificare il passato, il presente e il futuro.

Assieme all’inseparabile amica Chloe  indagherete sulla misteriosa scomparsa di una loro compagna di scuola e presto scoprirete che la cittadina di Arcadia Bay ha un lato oscuro e misterioso.

Le scelte che effettuerete influenzeranno l’evoluzione della storia, ma potrete riavvolgere il tempo per cambiare il corso degli eventi e capire fino a che punto modificare il passato può compromettere il futuro e giungerete a dei finali multipli a seconda delle vostre scelte.

Il titolo è caratterizzato da ottime immagini disegnate a mano e offre il supporto ai controller esterni, inoltre potrete scattare delle foto, modificarle con dei filtri e condividerle sui social e confrontare le vostre scelte con quelle degli amici.

Da tenere presente che il gioco è compatibile solo con dispositivi dotati di un minimo di 2 GB di RAM, ARM 64, Android 6.0 e OpenGL 3.1, inoltre il download è di circa 1 GB.

Life is Strange per Android permette di giocare gratuitamente al primo episodio, mentre i successivi sono acquistabili in bundle al prezzo di € 9,99. Il gioco chiede le autorizzazioni per l’accesso alle informazioni sulla connessione Wi-Fi e a foto, elementi multimediali e file ed è raggiungibile nel Play Store di Google tramite il badge che trovate sotto al trailer.

Android app sul Google Play