Qualcuno appassionato di giochi on line, ormai quasi del tutto surclassati dai titoli per smartphone, probabilmente potrebbe conoscere il protagonista della nostra game review di questa sera.

Stiamo parlando di C-Bot Puzzle, arrivato su Google Play grazie alla casa sviluppatrice Cube Factory che ha debuttato proprio con questo titolo, disponibile sia in versione gratuita sia a pagamento.

C-Bot Puzzle

Gameplay

Ci troviamo dinanzi ad un platform game che, come spesso accade, include anche alcune caratteristiche di un classico puzzle game. In pratica, oltre a dover superare una serie di piattaforme, dovrete anche usare la vostra mente per riuscire a capire come poter sfruttare tutte le potenzialitĂ  del protagonista o, per meglio dire, quelle che troverĂ  lungo il percorso.

Il personaggio principale di C-Bot Puzzle è un piccolo robot ideato da Dr. Puzzle e rappresenta la sua ultima, pazzesca, invenzione. Per riuscire a completare il progetto, l’esperto ha bisogno di trovare delle specifici scatoloni di energia che consentiranno la gestione dell’automa.

Il giovo vi propone 45 inediti livelli in cui non dovrete solo sfruttare l’agilità dell’invenzione, ma anche il vostro cervello. Il piccolo robot si troverà ad attraversare dei corridoi, ma inizialmente sarà privo di qualsiasi potere. Passando su alcuni box colorati potrà acquisire delle particolari energie usabili solo una singola volta, quindi non dovrete sprecarle se non volete tornare indietro per ripotenziate il robot.

C-Bot-Puzzle-(3)

Esistono quattro box che sfoggiano un diverso colore e offrono diversi poteri al protagonista:

  • Verde: il robot ha la possibilitĂ  di saltare;
  • Azzurro: inverte la forza di gravitĂ , il robot può camminare sul soffitto;
  • Rosso: l’autonoma può sparare speciali colpi per aprire porte e annullare raggi laser;
  • Giallo: il protagonista può correre rapidamente;

Solo mischiando queste abilitĂ  riuscirete a raggiungere la fine del livello, rappresentata dalla classica porta Exit.

C-Bot Puzzle  vi offre la possibilità di scegliere tra due sistemi di controllo. Quello di default vi mette a disposizione un piccolo pad virtuale e delle frecce che vi consentiranno di gestire i movimenti del protagonista, ma dalle opzioni potrete anche attivare la modalità tilt in cui dovrete semplicemente muovere il dispositivo per manovrare il robot. Personalmente abbiamo apprezzato la prima modalità.

C-Bot-Puzzle-(1)

Grafica e suoni

La grafica 3D del gioco risulta molto semplice, pulita ed anche brillante. Lo scenario è completamente di colore grigio, mentre gli altri dettagli avranno delle tinte fluo. Il robot appare bianco acceso ed i box di energia sfoggeranno dei colori neon. Gli scenari, ad ogni modo, risulteranno leggermente ripetitivi, ma i “labirinti” cambieranno in ogni missione e diventeranno sempre più complessi.

Il game include un’interessante musica di intrattenimento che vi aiuterà ad immergervi nella missione, inoltre, sono presenti dei particolari effetti sonori generati dalle varie abilità del protagonista.

C-Bot-Puzzle-(2)

Conclusione

Come abbiamo giĂ  detto all’inizio della nostra game review, il gioco è disponibile sia in versione gratuita sia a pagamento. Entrambe dovrebbero permettere di accedere a tutti e 45 livelli, ma la variante free include delle pubblicitĂ  che non saranno presenti nel gioco a pagamento (1,52 euro).

Ah, la descrizione informa gli utenti Android che il gioco è Universale: “funziona su iPhone, iPad e iPod Touch”. Un dato che ci colpisce particolarmente, vero?

[app]cubefactory.cbotdemo[/app]

[app]cubefactory.cbot[/app]