Alcuni smartphone BQ entrano nel Programma Android Enterprise Recommended

Alcuni smartphone BQ entrano nel Programma Android Enterprise Recommended
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/bq_aquaris_x2_pro_copertina_tta-460x345.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/bq_aquaris_x2_pro_copertina_tta-635x477.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/bq_aquaris_x2_pro_copertina_tta.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/bq_aquaris_x2_pro_copertina_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/06\/bq_aquaris_x2_pro_copertina_tta.jpg"}, "title": "Alcuni smartphone BQ entrano nel Programma Android Enterprise Recommended" }

Anche BQ può ora vantare alcuni smartphone nel Programma Android Enterprise Recommended, la soluzione studiata da Google per individuare i dispositivi idonei ad un utilizzo anche in ambito aziendale.

Gli smartphone BQ entrati nel nel Programma Android Enterprise Recommended sono i BQ Aquaris X2 e Aquaris X2 Pro (lanciati nel 2018) e il BQ Aquaris X Pro (lanciato nel 2017).

Ad oggi solo nove aziende, con un totale di 46 modelli convalidati, rientrano in questo programma. Per ricevere la convalida da parte di Google i dispositivi devono soddisfare tutte le specifiche hardware e software ritenute essenziali per il settore aziendale, dalla versione del software all’autonomia della batteria, dalle qualità della fotocamera alle attenzioni in ambito sicurezza (qui trovate l’elenco completo).

Uno dei requisiti più importanti è quello relativo alla garanzia di distribuzione degli aggiornamenti di sicurezza entro 90 giorni da quando sono rilasciati dal team di Google.

Vai a: La recensione di BQ Aquaris X2 Pro

Fonte: Smartdroid
Condividimi!