BlackBerry vs bend test: dopo la disfatta di KEYone, Motion rinnova la sfida (video)

Si era distinto l’ultimo BlackBerry passato sotto le grinfie di JerryRigEverything, il KEYone. Ma in negativo, crollando rovinosamente sul test di piegatura e mettendo in luce una costruzione assolutamente rivedibile. Infatti non molto tempo dopo la cattiva figura, BlackBerry ha comunicato di aver corretto il tiro sulla costruzione.

Con Motion l’azienda avrà commesso gli stessi errori? La domanda è sorta a JerryRigEverything che ha cercato risposta mettendolo sotto torchio, ossia nell’unico modo che conosce. D’altronde i dubbi non mancavano dal momento che per proteggere il Full HD da 5.5 pollici di Motion, Blackberry ha snobbato le certezze di un vetro in Gorilla Glass per un rivestimento proprietario denominato nano-diamond.

Dopo aver saggiato la resistenza ai graffi, sensore biometrico incluso, Jerry sposta le proprie attenzioni sulla scocca. BlackBerry Motion palesa di essere prodotto capace di affrontare a testa alta le insidie di ogni giorno, con una nota di merito per il rivestimento posteriore ben resistente ai piccoli graffi causati da chiavi o monete. Tuttavia il logo dell’azienda “incastonato” sulla cover è tradizionalmente a rischio.

Passato senza patemi anche il burn test, si va spediti al momento clou: la prova di piegatura – in inglese bend test. Volete conoscere l’epilogo? Beh, allora buona visione!

Vai a: BlackBerry Motion è ufficiale con batteria da 4000 mAh e supporto dual SIM

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top