Questo sito contribuisce alla audience di

Un notch trapezoidale per ASUS ZenFone Max Pro M2 e una buona notizia per chi aspettava HTC U13

Il notch di ASUS ZenFone Max Pro M2 lo avevamo già visto qualche giorno fa in un render. E se quello era solo un presunto, la tacca trapezoidale che vedete nelle immagini a seguire è genuina, proveniente dal canale Twitter di ASUS Indonesia.

Ma oltre al notch, alle icone molto Android stock, al pannello posteriore in vetro e alle varie fotocamere che si intravedono, abbiamo anche una data da segnare sul calendario, martedì 11 dicembre, giorno in cui la casa taiwanese presenterà il suo nuovo medio gamma.

Per un’occhiata migliore, trapelano comunque delle altre immagini in cui il presunto ASUS ZenFone Max Pro M2 fa vanto di un retro con una doppia fotocamera a semaforo e lettore delle impronte digitali e di una superficie frontale particolarmente ottimizzata in quanto a cornici (eccetto che per il cosiddetto mento inferiore).

Insomma, l’ipotetico quadro attuale dovrebbe indicare la presenza di un display da 6 pollici FullHD+ protetto da un Gorilla Glass 6 e tagliato per far posto a una fotocamera frontale che dovrebbe essere da 13 megapixel. Sul retro, i sensori papabili sono un IMX486 da 12 megapixel e apertura f/1.8 affiancato da un secondario da 5 megapixel. Nessuna smentita, infine, per quanto concerne le altre specifiche riportate del presunto ASUS ZenFone Max Pro M2.

HTC U13? Si farà

In fede al titolo cambiamo produttore, pur rimanendo entro i confini taiwanesi perché parliamo ora di HTC. Nonostante le buone notizie circa le vendite di ottobre, si vociferava che il 2019 non avrebbe mai visto arrivare un HTC U13 secondo quanto riferito da un membro interno. Piuttosto sarebbe arrivato qualcos’altro a dire di quest’ultimo.

Ma le cose non stanno affatto così perché HTC ha prontamente smentito quella stessa dichiarazione facendolo sapere tramite un comunicato ufficiale in cui viene esplicitato inoltre che il focus dell’azienda intera continua comunque ad essere rivolto allo sviluppo di tecnologie per le nuove reti 5G nonché a questioni quali l’intelligenza artificiale, la blockchain e non solo.

Insomma, HTC U13 arriverà, su questo non ci sono più dubbi a tal punto. Sul quando e sul come non si sa però nulla per il momento, e con un po’ di fiducia e di curiosità, non possiamo far altro che aspettare ulteriori nuove.

Fonte: Gizmochina, Gizmochina, Gizmochina

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top