Questo sito contribuisce alla audience di

ASUS ROG Phone si ricarica la batteria da solo ma è soltanto un bug

Mentre le potenzialità degli smartphone negli anni sono cresciute in maniera impressionante, tanto che con un telefono è ora possibile compiere tranquillamente gran parte delle comuni attività che un tempo richiedevano un computer, la stessa cosa non può dirsi per le batterie.

L’autonomia rappresenta il vero Tallone d’Achille degli smartphone e i produttori hanno preferito puntare sull’introduzione di sistemi di ricarica veloce piuttosto che su soluzioni capaci garantire alle batterie di durare più a lungo.

Con ASUS ROG Phone il colosso asiatico potrebbe avere trovato una terza via per risolvere il problema dell’autonomia: stando al seguente video, infatti, il device è capace di ricaricarsi da solo e ciò avviene usando le due porte USB vantate dal telefono.

Ovviamente si tratta di una sorta di bug, in quanto il software di ASUS ROG Phone va in confusione e per errore viene indotto a credere che sia in atto una ricarica della batteria che in effetti non può verificarsi in questo modo.

Chissà, magari in un futuro non troppo lontano uno smartphone capace di ricaricarsi autonomamente (per esempio sfruttando l’energia solare) sarà effettivamente lanciato. Basta avere pazienza.

Vai a: La recensione di ASUS ROG Phone

Fonte: Androidpolice

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top