One + Gestures è il nome di una delle applicazioni disponibili sul Play Store e dedicate agli utenti che desiderano interagire con il proprio smartphone attraverso un sistema di gesti piuttosto che per via della “classica” barra di navigazione.

Nei giorni scorsi One + Gestures ha ricevuto un importante aggiornamento, arrivando così alla release 2.0, con il quale sono state introdotti la capacità di definire i gesti sui lati sinistro e destro dello schermo, nuovi tipi di gesti per una maggiore personalizzazione, una black list delle app e un’opzione per una gesture dedicata a Google Assistant.

Si tratta di un’app ricca di personalizzazioni e nella scheda Home è possibile scegliere come farla funzionare, determinando l’altezza dell’area di attivazione, l’effetto visivo e la black list.

Ma è la scheda Gestures quella che permette di impostare cosa l’app deve fare. Di default, ci sono cinque aree attive, tre lungo il il bordo inferiore e una sulla parte bassa di ciascun lato dello schermo e l’utente può decidere quale è attiva e quale no, così come cosa deve avvenire quando si tocca ciascuna di esse.

One + Gestures, che non è limitata ai soli smartphone OnePlus come il nome potrebbe suggerire, può essere acquistata nel Play Store:

Android app sul Google Play