Nextdoor è un’applicazione social privata con cui gli abitanti di un determinato quartiere possono comunicare tra loro per chiedere informazioni e consigli, vendere oggetti oppure organizzare un evento di quartiere.

L’app è utilizzabile, ad esempio, per trovare un animale domestico smarrito, una baby sitter di fiducia, suggerire locali, vendere, comprare o regalare oggetti usati, organizzare una bicchierata, segnalare dei lavori in corso, ricevere avvisi di sicurezza, chiedere un passaggio, offrire assistenza al vicinato.

Rispetto ai social più blasonati, Nextdoor offre un’esperienza più privata, infatti ogni membro del gruppo deve dimostrare di vivere effettivamente nel quartiere in questione, inoltre non è possibile accedere alle discussioni degli altri quartieri.

Nextdoor è disponibile per Android gratuitamente senza acquisti in-app e chiede le autorizzazioni per l’accesso a: identità, calendario, posizione, telefono, fotocamera, ID dispositivo e dati sulle chiamate, informazioni sulla connessione Wi-Fi, foto, elementi multimediali e file. A seguire trovate il trailer e il badge per raggiungere la pagina dell’applicazione nel Play Store di Google.

Android app sul Google Play